È nato un nuovo brand per la cultura – ed è firmato Up.00

Nella città meneghina, capitale della moda, metropoli di innovazione e cultura, nasce un nuovo brand. Il suo nome è “Salone della Cultura“.

 

Orfana da poco dell’evento mondiale di EXPO 2015, Milano è sempre stata protagonista di grandi e numerosi eventi che spaziano dal cibo all’opera lirica, dalla moda allo sport.

Quest’anno per la prima volta si terrà a Milano, in via Tortona 27 al Superstudio più, la prima edizione del Salone della Cultura che ospiterà il “Terzo Salone Internazionale del libro usato” e “Milano Vende Libri” che, insieme alle conferenze, eventi e laboratori, promette di essere uno dei più completi eventi dedicati al mondo del libro e alla sua storia.

Il progetto di brand identity ed exhibition design è stato affidato all’agenzia Up.00 che ha creato l’identità della marca, il marchio, il sito, l’immagine coordinata e l’allestimento dell’evento.

«Il nostro obiettivo è stato quello di realizzare un brand che trasmettesse l’eleganza della cultura e della tradizione tipica del panorama editoriale, caratterizzato da processi, consistenze, odori e colori – chi non ha mai annusato un libro o “accarezzato” la rugosità delle pagine? – insieme al “tocco moderno” dell’innovazione che apre nuove porte al panorama dell’informazione e del libro stesso». Questo quello che dice Marco Apadula, brand identity strategist e fondatore di Up.00 sul percorso d’identità.

Prosegue svelando una chicca «l’uso del carattere Garamond – utilizzato per il logo e la comunicazione istituzionale – è stata una scelta quasi obbligata: il 70% dei libri è stampato con questo carattere ed è il tacito standard dell’editoria mondiale. Ci sembrava giusto e doveroso adottare questo storico font per rappresentare un evento così importante dedicato alla cultura».

 

Sotto alcune immagini tratte dal progetto di brand e corporate identity sviluppate per il Salone della Cultura

sdc_bi-infografica-04

 

Vi aspettiamo tutti a Milano il 21-22 Gennaio 2017 per incontrare la cultura!